adolescenti psicoterapia

“Tutti a dire della rabbia del fiume in piena in piena e nessuno della violenza degli argini che lo costringono”

Brecht


“Adolescenza ” questa parola deriva dal latino e letteralmente
significa “crescere”, ma è molto più di questo.

E’ un tratto della vita di ogni individuo, tanto importante quanto difficile, caratterizzato da perplessità, dubbi ed inesperienza che, spesso, generano rabbia, confusione, ribellioni, disubbidienza, aggressività e chiusura in se stessi.

In questa fase genitori e figli vivono gli stessi sentimenti di paura e smarrimento e, senza i mezzi necessari per superarli, talvolta permettono che essi li sovrastino.

Le emozioni di un adolescente sono amplificate, soprattutto in una società come quella odierna dove i modi di comunicare sono in continua evoluzione.

Durante questo percorso meravigliosamente tortuoso un individuo si forma, si plasma, si modella e si indirizza verso la persona che sarà, è quindi un bene lasciarsi tenere la mano da un professionista mentre lo si attraversa.